Via Statuti 18

Lison di Portogruaro (VE)

E-mail:

info@friendlypets.it

Orari di apertura

Lun-Sab: 17.30pm su APPUNTAMENTO

Titolo

Autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et dolore feugait.

banner pubblicità friendlypets ASD header

Archivio dei tag

olfatto cane

Olfatto: se ti annuso ti capisco!

Perché l’olfatto è un senso importante? Che differenza c’è tra olfatto umano e canino? Andrea Conventi, Presidente ed educatore del nostro Centro Cinofilo, prendendo spunto da un articolo pubblicato dall’Università degli Studi di Napoli, fa una “riflessione a voce alta” sulla comunicazione non verbale e sulla differenza di percezione degli odori tra uomo e cane.

L’olfatto umano e la percezione delle emozioni

L’essere umano è un animale, e come tale, ha mantenuto nel tempo alcune connotazioni archetipiche che lo spingono a comportarsi, a seconda della situazione che vive, in determinati modi.

Una di queste caratteristiche è la comunicazione, attraverso l’odore della pelle, di alcune emozioni come ad esempio felicità,  paura, tensione, tristezza…

Questa chimica degli odori è responsabile della percezione olfattiva inconscia delle emozioni, infatti queste sostanze rilasciate attraverso il sudore segnalano stato d’animo stiamo provando.

Riflettiamoci un attimo. Si  potrebbe  affermare che all’olfatto umano, almeno consapevolmente, questa forma di  comunicazione emotiva sia impercettibile, non lo è  invece per il nostro cane.

La percezione dell’olfatto canino

L’olfatto del cane comprende esattamente il nostro stato emozionale in essere e, cosa interessante, è che questa comprensione lo porti ad attuare  una risposta comportamentale conseguente.

Quando iniziamo un percorso educativo, avere questa consapevolezza è importante.

Se in determinate situazioni proviamo ansia, paura, insicurezza… dobbiamo ricordare che trasmetteremo gli stessi stati emozionali al nostro amico peloso.

L’olfatto per il cane è comunicazione

Lui ascolta noi attraverso il nostro sudore e noi possiamo ascoltare lui  attraverso il linguaggio verbale (tipo di abbaio, ringhio…)  o osservandone il linguaggio metaverbale (la gestualità del corpo, tremore, tensione…), cercando di comprendere appieno come trasmettere sicurezza e rilassatezza.

Ecco perché è fondamentale fare squadra con il nostro cane!