Via Statuti 18

Lison di Portogruaro (VE)

E-mail:

info@friendlypets.it

Orari di apertura

Lun-Sab: 17.30pm su APPUNTAMENTO

Titolo

Autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et dolore feugait.

banner pubblicità friendlypets ASD header

Archivio dei tag

educare il cane

Cosa spinge un proprietario ad educare un cane?

Le motivazioni che spingono un proprietario ad educare il proprio cane sono fondamentalmente due:

  • capire meglio questo animale che vive a stretto contatto con noi
  •  il nuovo ruolo sociale del cane che sempre più condivide strettamente e in modo intimo la vita con il proprio proprietario.

La condivisione di spazi pubblici e momenti sociali in situazioni sempre più riferibili ad un contesto urbano fanno nascere l’esigenza di un cane che si conformi a questo nuovo ruolo senza perdere la personalità della specie e che venga etologicamente rispettato.

Quali strumenti scegliere per educare

Nei percorsi collettivi l’obiettivo che si vuole perseguire è quello di una vita in comune piacevole e serena, che consolida le competenze apprese negli incontri individuali generalizzandole a contesti più complessi e simili alla vita di tutti i giorni.

È consuetudine  e all’ordine del giorno condividere momenti e spazi con altri cani e persone e i corsi collettivi forniscono la preziosa opportunità di confrontarsi con altri proprietari condividendo esperienze e consigli.

Lezioni collettive al campo di Lison

Lezioni collettive al campo di Lison

A chi si rivolgono le lezioni di gruppo?

Le lezioni di gruppo sono rivolte a tutti i  tipi di cani di tutte le taglie ed età, che abbiano la necessità  di ampliare le loro competenze tra la gente e in presenza di altri cani.

Qual è lo scopo delle lezioni collettive?

Le lezioni hanno lo scopo di desensibilizzatone i comportamenti errati attraverso lavori che puntino alla motivazione e alla cooperazione del cane e del proprietario;  attraverso l’esposizione continua, queste attività piano piano portano alla diminuzione della sollecitudine indesiderata nei confronti di determinati stimoli.

Attività gratificanti per cane e proprietari portano ad avere grandi soddisfazioni nonché a rafforzare ulteriormente il legame con il cane e i cui benefici si vedranno nella vita quotidiana e tra la gente.